29 Mag Riapertura Museo Orma – LINEE GUIDA

Emergenza covid-19: LINEE GUIDA PER L’APERTURA DELLA SEDE MUSEALE

La protezione dal COVID-19 all’interno dei luoghi di cultura e nell’ambito di strutture educative è particolarmente importante. Sono necessarie precauzioni per prevenire la potenziale diffusione dell’infezione, al contempo cercando di ripristinare il flusso delle persone e il piacere delle opportunità offerte dal nostro straordinario patrimonio artistico e culturale.
Una linea guida con raccomandazioni organizzative e di comportamento rappresenta quindi uno strumento necessario per mettere in sicurezza il personale addetto all’erogazione dei servizi al pubblico come quelli museali, ma, a loro volta, anche i visitatori e i fruitori del servizio stesso.
Questa linea guida mette quindi a disposizione, conoscenze facilmente accessibili, messaggi di indirizzo e considerazioni utili, per coinvolgere nella promozione della salute, gestori di musei, guide culturali e operatori, visitatori giovani, adulti e anziani, persone con disabilità.

Ingresso al Museo previa prenotazione obbligatoria al 333-1425093 (anche via WhatsApp) o via mail a  info@scoprivaltrompia.it

All’interno del museo possono entrare gruppi di max. 5 persone distanziate un metro o più l’una dall’altra negli spazi museali.

Potrà essere rilevata la temperatura corporea prima dell’ingresso, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5°C ai visitatori.

I visitatori dovranno essere muniti obbligatoriamente di mascherina e guanti monouso e dovranno indossarli in modo corretto per tutta la durata della visita. In caso contrario sarà inibito l’ingresso ai locali stessi.

Sarà assicurata un’adeguata pulizia e disinfezione delle superfici e degli ambienti.

Non verrà effettuato il servizio di deposito e guardaroba.

L’utilizzo dei servizi igienici è interdetto ai visitatori.

La visita al Museo Archeologico dura un’ora circa.

Non sarà possibile utilizzare i supporti informativi del Museo (video touchscreen, tastiere ecc..).

 

PER I VISITATORI DEI LUOGHI DI CULTURA ED UTILIZZATORI DEI SERVIZI MUSEALI

Documentarsi opportunamente sulle linee guida da seguire al momento dell’ingresso e da fonti affidabili (brochure, operatori addetti al servizio ecc..).

Proteggere se stesso e gli altri mantenendo sempre le distanze interpersonali di almeno 1 metro.

Lavarsi spesso le mani, con acqua e sapone, oppure con soluzioni idroalcoliche o altri disinfettanti per le mani.

Evitare di toccarsi occhi, naso, bocca ed in generale il viso, con le mani.

Indossare sempre le mascherine per minimizzare l’escrezione di goccioline respiratorie in aggiunta alle altre misure di prevenzione (distanziamento fisico, igiene delle mani)

Starnutire e/o tossire in un fazzoletto usa e getta (da eliminare prontamente) o nella piega del gomito.

Limitare all’indispensabile il contatto con superfici comuni (ringhiere, maniglie) e non toccare gli oggetti in esposizione e le postazioni multimediali.

I visitatori attendono le istruzioni del personale del museo e/o dell’apposita segnaletica prima di effettuare l’accesso alla sede museale mantenendo, anche all’esterno, il distanziamento sociale di almeno 1 metro.

Al momento dell’accesso al museo potrebbe essere rilevata la temperatura corporea e nel caso superi i 37,5 C l’ingresso al museo sarà interdetto al visitatore.

I visitatori si impegnano a sottoscrivere un’autodichiarazione che attesti di non essere venuto a contatto con casi di Covid 19 e di non avere temperatura corporea superiore ai 37,5 C.

I visitatori sono tenuti a seguire scrupolosamente le indicazioni del personale del museo e dell’apposita segnaletica circa i comportamenti da tenere all’interno della sede museale, consultabili anche sul sito web della struttura.

Il materiale espositivo non sarà accessibile ai visitatori ma disponibile su richiesta all’operatore preposto.

Informare prontamente gli operatori addetti al servizio in caso di malessere.

 

                            

Condividi Museo ORMA!